Liberi e Uguali prende forma nel Sannio

0
897

Il 29 dicembre si comprenderà molto più a fondo con quale dinamica procederà la costituzione di Liberi e Uguali, il soggetto della sinistra radicale che ha trovato il nume tutelare nel presidente Pietro Grasso e che i sondaggi accreditano almeno del 7% a livello nazionale. Nel Sannio la formazione del soggetto è stata, invero, assai meno farraginosa di altre esperienze simili anche nel recente passato.
Se alle comunali di Benevento era prevalso il disimpegno e una logica troppo settaria aveva prodotto un risultato misero di cui non è rimasto più nulla (il padre nobile di quell’iniziativa, Mario Zoino, oggi è addirittura un consigliere esterno di Clemente Mastella), stavolta l’organizzazione dei satelliti della sinistra ha seguito logiche più ordinarie, legate cioè alle sigle nazionali di riferimento, ma anche più concrete

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia