Quarta gamba con Fucci, Udeur nella neo-Dc con Cesa

0
844

Si definiscono nel centrodestra i contorni delle formazioni centriste che correranno nella coalizione di centrodestra e dunque anche i rappresentanti sanniti che rappresenteranno le formazioni centriste alle Politiche del prossimo mese di marzo. Ieri a Roma all’Hotel Minerva è nata la formazione politica ‘Noi con l’Italia’. Di ispirazione cattolica liberale, il presidente sarà Raffaele Fitto, già leader di Direzione Italia. Accanto a Fitto altri leader di mini-formazioni centriste: Maurizio Lupi (che sarà coordinatore nazionale) e Roberto Formigoni (registi della scissione da Alternativa Popolare), Enrico Zanetti (ex sottosegretario all’Economia con Renzi ai tempi di Scelta civica), il cuneese ex alfaniano e a sua volta ministro nel governo Renzi Enrico Costa, il ras di Verona Flavio Tosi e Saverio Romano, mister 7% in Sicilia. L’unico sannita presente al ‘Minerva’ è Vittorio Fucci che si candiderà al Parlamento con questa formazione nella quota proporzionale (più Camera che Senato). Di ‘Noi con l’Italia’ non fa aprte l’Udeur di Mastella che sarà, probabilmente, in una lista neo-Dc con Lorenzo Cesa dell’Udc.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia