Comparto estrattivo, sindacati e Confindustria in piazza

703

Bandiere della Cgil e della Cisl insieme ai loghi di Confindustria e Ance ieri mattina nel corso Garibaldi di fronte Palazzo del Governo, sede della Prefettura di Benevento, per un presidio unitario di sindacati e parti datoriali, quanto meno inedito, per un fronte comune giudicato strategico finalizzato alla richiesta di provvedimenti urgenti per velocizzare le procedure per nuove cave da cui estrarre materiali per edilizia. In strada imprenditori, sindacalisti e duecento lavoratori per sollecitare politica ed istituzioni e spiegare chiaro e tondo la gravità della situazione.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia