De Zerbi scaccia le paure: “Benevento, puoi giocartela”

692

Interrompere il periodo gramo e rilanciare le quotazioni salvezza della sua squadra. E’ questo l’obiettivo di Roberto De Zerbi in vista dello scontro diretto di domani pomeriggio con il Sassuolo. L’occasione giusta per trovare i fiori della speranza, pur trovandosi in una classifica melmosa. Fiori che adesso vanno necessariamente raccolti perché il tempo comincia a essere un lusso e perché arpionare i primi punti della stagione contro una diretta concorrente potrebbe rasserenare il quadro nell’intero ambiente giallorosso. Il tecnico bresciano lo sa bene ed è per questo che, pur evitando di caricare di eccessive pressioni il match, chiede ai suoi una prova d’orgoglio: «Voglio una squadra che dia tutto, che scenda in campo senza paure, senza pensare alla classifica attuale e che soprattutto interpreti la partita con la consapevolezza di potersela giocare. Il Sassuolo è più forte di noi, ma dobbiamo comunque cercare di fare risultato pensando solo ed esclusivamente a questa partita. Ciò che è stato finora non conta».

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia