I fuochi pirotecnici provocano un rogo, quattro denunce

0
442

Il noto spettacolo pirotecnico che a fine agosto va in scena annualmente a Montefalcione avrà questa volta un pesante strascico giudiziario: in quattro dovranno rispondere dei reati dovuti al fatto che i fuochi hanno incenerito più di sedicimila ettari di bosco, compresi alcuni vigneti. I carabinieri della stazione forestale di Volturara Irpina, a conclusione di un’attività d’indagine intrapresa a seguito dell’incendio boschivo avvenuto la scorsa estate in località ‘San Marco’ del Comune di Montefalcione, hanno denunciato in stato di libertà un 30enne.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia