Benevento, altro ko e record negativo: Baroni rischia

0
661

Il Benevento dei record… negativi. L’incubo di restare nella storia della Serie A per il peggior inizio mai registrato in 86 edizioni del massimo campionato italiano si è materializzato ieri pomeriggio, con la nona sconfitta di fila subita ad opera della Fiorentina. Mai nessuno era riuscito a fare altrettanto. E questo acuisce le tensioni, rende ancor meno sopportabile un cammino che sta assumendo sempre più i contorni di una via crucis. Dopo il passo falso nello scontro diretto di Verona, la truppa giallorossa cercava una boccata d’ossigeno, sperava di trovare nella sfida con i viola un salvagente per iniziare a galleggiare qualche metro più in là rispetto al baratro in cui è piombato. Invece, la formazione sannita ha rimediato l’ennesimo ko, precipitando sempre più giù lungo un tunnel di cui proprio non si vede la fine. Un’altra sconfitta, ancora una volta senza attenuanti. E stavolta Baroni rischia sul serio: la fiducia della società vacilla, i dirigenti hanno sondato diversi profili (De Zerbi e Di Carlo su tutti), ma a salvare il tecnico toscano potrebbe essere solo il poco tempo a disposizione per cercare un sostituto, visto che mercoledì si tornerà in campo.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia