Furti, cresce la paura a Sant’Agata de’ Goti

788

E’ un adagio che circola con insistenza nel credo popolare: si avvicina il Natale, iniziano i furti in casa. Guarda caso, anche in quel di Sant’Agata de’ Goti – quando mancano circa due mesi alla festività dicembrina – si ritorna a parlare di ladri, bottini più o meno grassi e fughe in stile film. Ha proprio il sapore del film d’azione quanto verificatosi nella serata di martedì in via Sant’Antonio Abate. Poco dopo le 20 si è scatenato un gran trambusto nella via che ricade in pieno centro. Una donna affacciatasi al balcone ha notato degli uomini armeggiare con delle torce nel bel mezzo di un terreno.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia