A16, dissequestrato il cavalcavia a Sperone

594

Arriva la notizia da tutti attesa nel comune di Sperone e in tutto il circondario del baianese.
La Procura ha disposto il dissequestro del cavalcavia di Sperone e ora potranno iniziare i lavori per rompere l’isolamento in cui versava la zona.
Il Comitato nato per affrontare questa criticità che ha bloccato l’area per mesi ha fatto sapere tuttavia che l’occupazione della sala consiliare del Comune cesserà solo quando inizierà l’intervento.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia