Villa Fiorita, un riferimento per donne in difficoltà

685

Una Chiesa che scende in strada, in modo tangibile e operativo. Svestendosi dei paramenti e delle sole teorie. Monsignor Domenico Battaglia aveva lasciato intendere sin dall’atto del suo insediamento quale sarebbe stata la personale impostazione episcopale. Ora, a distanza di un anno dal suo ingresso nel territorio diocesano, vengono posti i primi mattoni dell’edificio: Villa fiorita, struttura nel cuore del centro abitato di Sant’Agata de’ Goti, diventerà un riferimento atto ad accogliere donne in difficoltà.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia