Consiglieri-assessori, ancora tensione a Palazzo Mosti

812

E’ ancora tensione tra consiglieri comunali di maggioranza e assessori della Giunta al Comune di Benevento. Il rapporto sin dall’inizio della consiliatura è stato caratterizzato da diversi cortocircuiti soprattutto nei flussi di comunicazione dalla Giunta alla maggioranza e da perenni ritardi nella trasmissione dei documenti amministrativi ai consiglieri, fino al pasticcio in Consiglio comunale sulla delibera per il bando sulle piste ciclabili con l’assessore alla Mobilità costretta addirittura all’auto-emendamento. Ieri mattina i quattro capigruppo di maggioranza (Capuano di Forza Italia, Zanone dell’Udc, Quarantiello e De Nigris delle liste mastelliane) erano tutti a Palazzo Mosti.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia