Il Benevento crolla al ‘San Paolo’: il Napoli ne fa sei

Tre minuti. Tanto è durata la resistenza del Benevento nel primo derby di Serie A contro il Napoli. Un appuntamento storico che la Strega non onora. Perché si ferma e rovina a terra, travolta con sei gol dalla formazione azzurra che ara il campo a velocità proibitiva e tecnica superiore, almeno rispetto a quella della truppa giallorossa. La sfida del ‘San Paolo’ non solo non regala sorprese, ma di fatto rende concreti i timori della vigilia, di chi pensava a una sentenza già scritta. Gara senza storia, perché il Napoli è il solito Napoli, il Benevento invece non è il solito Benevento.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia