San Giorgio del Sannio – Gestione appalti, amministrazione verso il dietrofront

0
660

Lasciare la Centrale di committenza della Provincia e creare una nuova stazione, con San Martino Sannita a fare da primo partner e professionisti da coinvolgere come tecnici per seguire gli iter di gara. Queste sono le linee tracciate dal gruppo Pepe in materia di gestione degli appalti nel corso del Consiglio comunale del 14 giugno scorso: attraverso due delibere l’amministrazione stabilì di chiudere l’esperienza con la Rocca – uno dei motivi principale erano i tempi lungi delle procedure – e di iniziare un nuovo corso ‘in casa’, inizialmente con San Martino, ma da allargare in seguito ad altri centri del comprensorio.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia