“Allarme coesione sociale, serve rilancio”

623

“Una delle crisi più pericolose è il rischio della perdita del senso di comunità”. Quanto sottolineato dal presidente di Coldiretti Benevento, Gennarino Masiello, durante il convegno “L’aglianico del Taburno Docg e il valore del territorio” che ha aperto l’edizione 2017 di “Vinestate” a Torrecuso. “Ad oggi il comparto agricolo ha acquistato una centralità essenziale per lo sviluppo del territorio. Vent’anni fa l’agricoltura veniva considerata come un settore marginale, oggi invece ci si punta per risalire la china e ridare linfa anche ad un’area economicamente poco vivace – ha spiegato Masiello -. E’ chiaro che per una strategia vincente occorrono il coinvolgimento e la collaborazione di tutti gli attori, pubblici e privati (università, istituzioni pubbliche, forze dell’ordine, associazioni di categoria)”.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia