Inquinamento del torrente Ziamendola, il mistero si infittisce

670

Dopo la denuncia dell’esponente del Comitato civico ‘Cittadini liberi&onesti”, la situazione del torrente Ziamendola comincia a interessare non solo l’opinione pubblica laurentina, ma anche il Municipio. Nella giornata di ieri, proprio a seguito della segnalazione di Pezzullo, l’Ufficio Tecnico comunale ha predisposto un intervento di monitoraggio lungo l’arteria comunale ‘Monsignor Giovanni Rossi’. Scoperchiato un tombino, i tecnici comunali hanno avviato l’azione di controllo della rete fognaria in quel tratto.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia