Pesco Sannita – Borgo, percorso di recupero aperto ai privati

605

L’amministrazione comunale apre le porte ai privati per il percorso di recupero e riqualificazione del borgo rurale.
Una prospettiva aperta dalla partecipazione del Comune di Pesco Sannita al bando del Psr, che tra le varie misure rivolte agli Enti locali abbraccia quella per gli interventi sui centri storici.
“Abbiamo emanato un bando di progetto collettivo di sviluppo rurale”, ha spiegato il sindaco Antonio Michele, “in cui pubblico e privato coesistono attraverso un insieme di azioni tese a favorire la conservazione dei luoghi, a migliorare le condizioni di vita delle popolazioni rurali e a creare occupazione”.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia