Neuromed, partono gli scavi in località Camerelle

680

E’ stato presentato giovedì il cantiere archeologico ‘Le Camerelle’ di Pozzilli.
Nella sala convegni del Centro servizi dell’Irccs Neuromed è stato dato ufficialmente l’avvio ai lavori promossi grazie all’accordo Quadro, stilato nel dicembre del 2016, tra la Fondazione Neuromed e l’Università di Roma ‘Tor Vergata’. Presenti all’incontro il presidente della Fondazione Neuromed, Mario Pietracupa; la soprintentente Archeologia, Belle Arti e Paesaggio del Molise, Teresa Elena Cinquantaquattro; il direttore generale di Tor Vergata, Giuseppe Colpani; il direttore scientifico del progetto, la professoressa Andreina Ricci (Tor Vergata).

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia