Capannone bruciato: cittadini preoccupati, cinque comuni coinvolti

0
777

L’incendio del 4 luglio in un capannone della zona industriale, destinato alla produzione di infissi in Pvc e a deposito di mobili,continua a preoccupare, anche a distanza ormai di dieci giorni, le comunità di San Salvatore, Puglianello, Faicchio, Telese Terme ed Amorosi. Per domare le fiamme ci sono voluti ben due giorni e un intervento massiccio di Vigili del Fuoco. I timori riguardano l’immenso colonnato di fumo levatosi sul comprensorio, capace di generare una coltre di ceneri che si è posata sul territorio.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia