Jazz e Appia antica, il progetto convince cinque comuni

815

Sant’Angelo a Cupolo, Apice, Paduli, San Martino Sannita e San Nazzaro sono i firmatari del Protocollo d’intesa relativo al progetto ‘Appia in jazz: Riverberi – Primo jazz festival nei paesaggi dell’Appia Antica’. Una proposta che mira ai fondi Poc della Regione Campania – risorse destinate appunto a programmi culturali – e che unisce due diverse esperienze: da una parte c’è infatti il percorso seguito dal Comune di Benevento e poi raccolto principalmente da Sant’Angelo a Cupolo basato sul jazz, che ha visto tra gli animatori principali il noto artista sannita Luca Acquino; dall’altra, la volontà di Apice e di altri centri del Mediocalore di valorizzare la Regina viarum.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia