L’arte perduta del Duomo in mostra a Roma

0
605

Il nostro patrimonio artistico è continuamente sottoposto a furti, vandalismi e danneggiamenti. Alluvioni, guerre, furti su commissione depauperano i nostri giacimenti culturali. Ma quest’arte negata da eventi naturali disastrosi ma anche dalla mano dell’uomo può rinascere dalle macerie come la fenice. La mostra “La bellezza ritrovata. Arte negata e riconquistata in mostra” promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, intende fare proprio questo: richiamare l’attenzione su importanti testimonianze artistiche che, a causa di vicende non sempre trasparenti, sono state, per moltissimo tempo, negate alla pubblica fruizione e spesso dimenticate nei depositi o in altri contenitori non accessibili al pubblico. L’esposizione è stata inaugurata il primo giugno presso le Sale Terrene dei Musei Capitolini. All’interno della mostra una sezione completamente dedicata ai reperti trecenteschi della chiesa cattedrale di Benevento e parte del tesoro orsiniano, danneggiati dai bombardamenti americani del 1943.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia