Sequestrata una sala slot ad Avellino

712

Si stringe la morsa dei controlli sulle sale slot ad Avellino per verificare situazioni di illegalità e non rispetto delle varie normative vigenti per un comparto che al centro dell’attenzione della Polizia di Stato per monitorare i locali, e la correttezza dell’operato dei gestori. Le volanti sono intervenute con più agenti nella sala gioco in via Francesco Tedesco, per verificare la conformità alle disposizioni. I poliziotti hanno scoperto tre apparecchi di genere vietato dalle normative in quanto sprovvisti delle autorizzazioni per la messa in esercizio e dei collegamenti alla rete telematica dei Monopoli di Stato. Le tre apparecchiature di genere non autorizzato sono state poste sotto sequestro.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia