Termoli, rubate oltre 100 piante dal lungomare nord

0
568

Oltre 100 piante rubate. Un danno grave, la cui stima è ancora al vaglio. Questo è quanto accaduto sul lungomare nord di Termoli, nell’area interessata dal cantiere di riqualificazione. A denunciarlo è l’Ati, formata dalle due ditte Camardo e Astra, che si sta occupando dei lavori sul Lungomare nord. I tecnici da un paio di giorni notavano l’assenza di alcune piante ma inizialmente credevano si trattasse di un disguido nell’intervento di piantumazione. Poi le ‘sparizioni’ sono aumentate e a quel punto è apparso evidente che si trattasse di furti sistematici. Un furto, come riportato nella denuncia sporta presso il Commissariato di Polizia di Termoli, ‘a macchia di leopardo’ ovvero a gruppi di due o tre piante lungo tutti i percorsi segnati dagli impianti di irrigazione ma sul totale dell’intero Lungomare nord. In questo modo, il furto non è apparso immediatamente visibile. Nello specifico sono state rubate 90 piante di Polygala Mirtifolia e 40 esemplari di Lantana.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia