Airola, detenuto evade dal carcere durante il trasferimento

590

Clamorosa evasione di un detenuto italiano dal carcere minorile di Airola. La fuga è avvenuta mentre il giovane stava per essere accompagnato in comunità. Lo denuncia il Sappe, sindacato autonomo polizia penitenziaria, che parla di “evasione prevedibile”. “Nel pomeriggio di mercoledì 26 aprile il giovane stava per essere tradotto in comunità, ma durante le operazioni di trasporto, complice anche la scorta ridotta di Polizia Penitenziaria è fuggito”.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia