Lavori pubblici, gli obiettivi del triennio

602

83 milioni di euro. E’ il valore totale del Piano triennale delle opere pubbliche, licenziato nel corso dell’ultimo Consiglio comunale. Un documento che dal 2017 al 2019 prevede come stanziamenti sul bilancio solo 260mila euro a valere sul primo anno, mentre la voce più grande è quella derivante dalle entrate con destinazione vincolata (nel 2019 dovrebbero essere addirittura 42milioni di euro). E’ di fatto noto a tutti che le uniche possibilità per i Comuni di portare a termine non il piano, ma almeno una manciata di opere del triennio, è subordinato all’erogazione di finanziamenti europei che passano dalla Regione Campania, con i relativi, lunghi tempi. Pietrelcina da questo punto di vista potrebbe avere una carta in più, poiché il suo status di paese di San Pio e dunque i numerosi impegni assunti proprio dalla Regione nell’ottica del turismo religioso – sia che si parli di collegamenti che di sistema ricettivo – potrebbe garantire al piccolo centro sannita una maggiore disponibilità di fondi.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia