Airola, stop ai tir in via Presa Lanno: le case non ballano più

678

Grande soddisfazione dai residenti di via Presa Lanno all’indomani del provvedimento che ha inibito lungo la tratta la circolazione dei mezzi pesanti aventi stazza superiore alle 3,5 tonnellate. Quiete e sicurezza, quindi, sono restituite alle famiglie che vivono lungo questa arteria soggetta alle ‘scosse’, nel senso letterale del termine, dal passaggio di mezzi pesanti, amplificato dal fondo stradale sconnesso.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia