San Lorenzo Maggiore, il sindaco De Libero pronto alla dimissioni

645

Emmanuele De Libero alla fine ha tirato i remi in barca. Dopo quindici mesi agli arresti domiciliari, il sindaco avrebbe deciso di rassegnare le dimissioni dalla carica pubblica che formalmente ancora occupava. La legislatura si chiuderebbe, così, nel peggiore dei modi e dopo soli due anni di mandato.
Il primo cittadino il 9 febbraio dell’anno scorso è stato travolto dall’inchiesta ‘Sistema 10%’ insieme al capo dell’ufficio tecnico Pellegrino Colangelo, e ha provato a resistere fino a ora convinto nella possibilità di vedersi riabilitato.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia