Parco dei Monti Picentini: rubavano legna nei boschi, 13 denunce

0
525

Prosegue l’attività dei carabinieri della compagnia di Montella finalizzata alla prevenzione ed alla repressione dei reati contro il patrimonio. I normali servizi di controllo del territorio sono stati ulteriormente intensificati, pianificandoli in base a fasce orarie e luoghi preventivamente individuati, al fine di contrastare il fenomeno dei furti di legname consumati nelle zone protette del Parco dei Monti Picentini che, in alcuni casi, hanno provocato un vero e proprio scempio dei boschi dell’Alta Irpinia.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia