Importavano cocaina e eroina, diciassette arresti

0
343

I carabinieri della Compagnia di Sessa Aurunca hanno smantellato due gruppi criminali composti da tunisini e nigeriani portavano la droga in Italia e poi la smistavano nelle piazze di alcune regioni. Il blitz è scattato alle prime luci di sabato e ha interessato il beneventano, Caserta, Perugia, Cagliari, Siena, Napoli, Pisa, Roma e Terni.
Sono state eseguite ordinanze di custodia cautelare emesse dal Gip del Tribunale di Napoli, su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di alcuni dei 19 indagati, ritenuti responsabili di associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti. Eseguite diciassette misure cautelari, di cui sedici ordinanze di custodia in carcere ed una agli arresti domiciliari

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia