Rimossi i segni vandalici sull’Arco di Traiano

573
Exif_JPEG_420

Ripristinato il decoro estetico del basamento del fornice dell’Arco di Traiano oltraggiato da un’incursione vandalica lo scorso 11 marzo con inchiostro ad imbrattare l’antico manufatto. Un gesto grave che suscitò unanime condanna e la visita in sito del sindaco Mastella e dell’assessore alla Cultura Oberdan Picucci con l’immediata sollecitazione alla Soprintendenza per i Beni Culturali ad intervenire. “Una sollecitazione che abbiamo rinnovato alcuni giorni fa sostenendo l’urgenza di intervenire per pulire l’arco visto che la stagione turistica si appresta ad entrare nel vivo e dunque era importante agire con solerzia e prendiamo atto con soddisfazione che incaricati della Soprintendenza hanno ripulito la macchia di inchiostro e riportato il monumento alla situazione precedente all’atto di vandalismo”, ha affermato l’assessore alla Cultura del Comune di Benevento Oberdan Picucci.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia