Minaccia di gettarsi dal Castello, salvata dai carabinieri

0
563

I carabinieri della compagnia di Campobasso hanno salvato una ragazza di 16 anni che aveva minacciato di togliersi la vita gettandosi dal Castello Monforte. L’allarme era stato dato dal suo ex fidanzato che ha chiamato subito il 112 mentre si trovava a scuola, riferendo dell’intento della giovane. L’episodio risale a giovedì: i militari della pattuglia, giunti al castello, si sono sparpagliati alla ricerca della giovane. Mentre tre militari effettuavano le ricerche intorno al perimetro, il comandante si è diretto verso le scale che conducono alla terrazza del castello. Giunto in cima al castello, il militare ha individuato subito la ragazza, che aveva già scavalcato la ringhiera di protezione. Con una mano si teneva alla ringhiera mentre con i piedi si stava sporgendo nel vuoto nello spazio tra i due merli.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia