Disagio treni, il comitato convoca un’assemblea e si appella ai sindaci

775

Il Comitato dei viaggiatori della linea ferroviaria Benevento-Napoli via Valle Caudina va di nuovo al contrattacco nei confronti dei vertici Eav. Alzato nuovamente il tiro rispetto ai disagi che rendono complicata la quotidianità di viaggiatori e pendolari. L’entrata in funzione del nuovo treno Alfa 2, che a quanto trapela presenta già una serie di problemi – dall’eccessivo rumore che i viaggiatori devono sopportare durante il viaggio ai servizi igienici che una volta riempiti deve essere chiusi per mancanza di attrezzaggio atto allo svuotamento – non ha risolto, in sostanza, praticamente nulla. Come sostiene il Comitato, si sarebbe trattato solo di una operazione mediatica per distogliere l’attenzione da una serie di problemi. Tante le richieste avanzate all’azienda e ai sindaci delle comunità coinvolte dai disservizi.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia