Rivalità in amore, pugnalato un ventenne

678

Ferito in modo grave con più coltellate all’addome e al dorso, attingendo agli organi vitali, un ventenne alle 5 di ieri mattina in via Massimo D’Azeglio nel Rione Libertà. Il motivo: una rivalità in amore. I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Benevento sono accorsi sul posto ed hanno immediatamente dato il via alle indagini giugendo in poche ore, in tardo pomeriggio, a procedere al fermo di polizia giudiziaria nei confronti di un 25enne D.L.N. Ritenuto l’autore del grave gesto. Vari gli elementi che sono stati raccolti dai militari nei confronti del giovane aggressore, con a carico peraltro trascorsi penali. Il 25enne è stato accusato di tentato omicidio e di lesioni personali gravi.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia