Sant’Agata de’ Goti, nei weekend parcheggio selvaggio in centro

594

Macchine sui marciapiedi, o al di là del semaforo verde Ztl. Macchine ovunque e addirittura, sempre e rigorosamente sul marciapiedi, al di sotto della tettoia realizzata pochi mesi or sono all’ingresso principale della scuola ‘Diotallevi’.
La Sant’Agata de’ Goti di notte, nei fine settimana, non indossa l’abito migliore. Qualche importante correttivo dovrebbe e potrebbe essere apportato per rispetto dell’immagine di una cittadina che nel weekend diviene comunque meta di un turismo di qualità. Gli scenari sono solitamente quelli del venerdì e del sabato sera quando si mette in moto la movida: tutto in ordine fin quando la Polizia municipale è al suo posto.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia