Contro la prostituzione, poliziotto di quartiere e pattugliamento continuo

628
Exif_JPEG_420

Non è tardata la risposta delle istituzioni rispetto al grido di allarme e di aiuto proveniente dal Rione Ferrovia riguardo il fenomeno di illegalità connesso allo sfruttamento della prostituzione in viale Principe di Napoli e nelle traverse attigue. Riunione sul caso “lucciole” in Prefettura con il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, l’ufficiale della Polizia Municipale, Fioravante Bosco, con la presenza del prefetto Paola Galeone e del questore Bellassai, e dei vertici provinciali di Arma dei Carabinieri e Guardia di Finanza. Sollecitata con forza dal Sindaco una azione integrata contro il fenomeno dello sfruttamento della prostituzione per venire incontro alla legittima domanda di legalità della popolazione.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia