Alfredo Zica rivive Benevento-Bari: “Un ricordo indelebile”

1016

Il 4 maggio 1975 è una data che dirà poco o nulla ai tifosi giallorossi di nuova generazione, ma che è impressa a fuoco nella mente del popolo sannita che ha trascorso una vita ad amare, sostenere ed incitare la Strega. Quel pomeriggio, in un ‘Meomartini’ gremito di supporter locali ed ospiti, si disputava Benevento-Bari, tredicesima giornata di ritorno del campionato di C ‘74/’75 in cui gli uomini di mister Santin, rigorosamente in maglia giallorossa e calzoncini neri, sfidavano i pugliesi, in lotta per la promozione, sulle ali dell’entusiasmo per un torneo disputato da protagonisti nonostante fosse la prima annata in terza serie a distanza di 36 anni dall’ultima apparizione tra i professionisti.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia