Benevento, Ceravolo: “Ora tutti ci rispettano”

953

E’ un Fabio Ceravolo disteso ma allo stesso tempo estremamente determinato quello che si presenta in sala stampa al termine della consueta seduta a porte aperte in quel di Paduli. Il centravanti calabrese, reduce dall’ottima prestazione personale a Vercelli, esalta il collettivo, introduce il suggestivo anticipo serale di venerdì e svela un aneddoto relativo ad una certa scommessa con mister Baroni.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia