Appalto del ponte Sant’Addieci, ricorso al Tar

838

A Pietrelcina il gruppo d’opposizione ‘Rinascita’ non ci sta all’assenza di risposte dell’Amministrazione comunale, soprattutto in riferimento alle ultime vicende amministrative e politiche, su tutte, i vincoli del Piano urbanistico a Piana Romana e nell’area della Stazione. I consiglieri di minoranza hanno già espresso il loro dissenso e le loro perplessità circa l’operato della Giunta Masone due settimane fa, rispetto alle vicende che hanno visto l’esclusione di un’impresa locale dai lavori del Ponte Sant’Addieci. La ditta, lasciata fuori dopo le comunicazioni al Comune da parte della struttura commissariale delegata alla gestione dell’emergenza post alluvione, ha fatto ricorso al Tar costringendo l’Amministrazione ad affidare un incarico legale.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia