Il Benevento chiude alla grande: ora c’è lo Spezia sulla strada per la A

Una pagina di storia è già stata scritta, a prescindere di come finirà. Perché il Benevento, al suo primo anno in Serie B, si prende d’autorità i play off, vincendo in maniera netta a Pisa: 3-0 in favore della formazione di Baroni grazie alle reti messe a segno nella ripresa da Puscas, Falco e Ceravolo. Un successo prezioso per la truppa sannita, una serata perfetta per i colori giallorossi perché capitan Lucioni e compagni riescono pure a migliorare il proprio piazzamento in classifica, scavalcando al quinto posto il Cittadella. Un sorpasso che non permetterà alla Strega di evitare il turno preliminare, ma che comunque garantirà agli uomini di Baroni un giorno di riposo in più, scongiurando anche il rischio di ritrovarsi il Frosinone già in semifinale. Sì, perché nel primo turno che si giocherà martedì 23 maggio al ‘Vigorito’, il Benevento dovrà vedersela con lo Spezia e, in caso di successo, incrocerà il proprio destino con quello del Perugia.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia