A Liverini la delega regionale al credito

E’ stata affidata a Filippo Liverini la delega regionale al credito nel corso del Consiglio di Presidenza di Confindustria Campania che ha altresì riconfermato, sempre a Benevento, la delega alla semplificazione.
“Il nostro principale obiettivo – spiega Filippo Liverini – è quello di avvicinare il sistema delle imprese a quello del credito attraverso l’utilizzo di un linguaggio che consenta ai due mondi di comprendersi. Lavoreremo, dunque, per fare in modo che le imprese dialoghino in maniera trasparente e chiara con il sistema bancario. Ci impegneremo affinché vengano utilizzati gli strumenti creditizi sostenuti da Confindustria nazionale, come la moratoria del credito, il Fondo di Garanzia, la bussola della qualità (app sperimentale)”.
“L’attuale contesto – continua il presidente Liverini – richiede un nuovo modo di operare. Quasi sempre i bilanci delle piccole e medie imprese sono scarni, spesso sono costruiti più per indirizzare scelte di natura fiscale che per poter giustificare il credito ricevuto da fornitori e da istituti finanziari. Quindi, uno dei principali impegni che noi imprenditori dobbiamo assumere è quello di una maggiore chiarezza e trasparenza nella predisposizione dei nostri documenti economici, patrimoniali e finanziari. Al contempo, tuttavia, chiederemo agli Istituti di Credito di impegnarsi a tornare dentro le nostre imprese”.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia