Mentre la maggioranza focalizza l’attenzione sull’area fiera, con una dichiarazione di pubblico interesse che apre nuovi scenari sulla gestione dello spazio in viale Manzoni, continua l’azione dei gruppi di opposizione. C’è innanzitutto un avvicendamento in ‘San Giorgio bene comune’, ma anche nuove interrogazioni.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia