“Qualcuno ha scambiato l’ecopunto Piano Cappelle per una discarica a cielo aperto. Sono stati abbandonati ingombranti vari ed addirittura sanitari bagno. La polizia municipale è già al corrente di tutto e sta provvedendo ad elevare la giusta sanzione. Rinnoviamo, sempre, l’invito ad una corretta differenziata, non solo per evitare le multe, ma soprattutto per gli importanti benefici che ne ricava il nostro ambiente!”. Il resoconto rispetto all’ennesima condotta incivile riscontrata stavolta presso l’ecopunto di Piano Cappelle.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia

Foto di repertorio