Sono proseguite nella giornata di ieri le attività di recupero e di messa in sicurezza delle salme presso la zona vecchia del cimitero di Sant’Agata de’ Goti. Le attività, molto complesse, sono state condotte fondamentalmente dalla ditta che gestisce il servizio di manutenzione presso l’area in questione.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia