“La posizione di classifica non è bella ma la verità è che siamo lì e le strade sono due: o stiamo insieme o andiamo tutti in un’altra categoria”. Una sconfitta che allarga ulteriormente l’amarezza di un Benevento caduto ancora una volta all’ultimo secondo dopo aver rialzato la testa contro una grande come il Genoa.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia