Il Benevento perde un’altra occasione. Con i due punti buttati a Cosenza, infatti, la Strega cestina l’opportunità di tenersi a distanza dalla zona rossa della classifica. Invece, il pari arrivato a tempo quasi scaduto tiene i sanniti in piena lotta per non retrocedere, come conferma quello striminzito punticino che per ora li tiene fuori dalla zona play out. Al termine della partita del ‘San Vito-Marulla’, Fabio Cannavaro non può che essere contrariato per il successo sfumato proprio nelle battute conclusive del match.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia