Tra ritorni di fiamma e nulla di fatto. Sono scivolati via così i primi dieci giorni di calciomercato per un Benevento che pure aveva approcciato alla sessione invernale con l’intenzione di mettere mano all’organico a disposizione di Cannavaro. Nessuna rivoluzione, ma qualche falla da tappare e il livello di qualità da alzare: questi gli obiettivi del club di via Santa Colomba. In una settimana e mezza di trattative, nessuno dei due è stato raggiunto.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia