Ancora problematiche al ‘San Pio’. Stavola a protestare sono gli autisti soccorritori che, attraverso il sindacato Silc-Fasi lanciano il grido d’allarme: “Vogliamo porre all’attenzione dell’opinione pubblica, della politica e delle istituzioni il grave disservizio presente presso l’Azienda ospedaliera ‘San Pio’ di Benevento. Da tempo stiamo sollecitando la Direzione generale e la Direzione Sanitaria, oltre che la Croce Rossa in qualità di ente gestore del servizio, delle problematiche aggravatesi nel periodo Covid e che tuttora attanagliano il servizio di Pronto Soccorso e trasporto infermi”.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia