Bari con il 66,6% di incremento circolazione virale del SarsCov2 è il territorio provinciale che nel monitoraggio dell’associazione Gimbe ha visto il maggiore tasso di crescita del virus nelle sue diverse varianti in Italia. Seguono nell’ordine Messina con il 57,5%; Sondrio con il 57,2; Siracusa con il 51,1; Matera con il 50,5; Taranto con il 49,8; Palermo con il 46,2; Agrigento con il 45,7; Brindisi con il 44,8; e decima circoscrizione in Italia, quella sannita con il 44,6 di incremento.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia