C’è un tempo per tutto, ma quello dei ritorni non sembra ancora essere maturo. Vale per Alin Tosca e vale pure per Massimo Coda, intorno al quale negli ultimi giorni si è registrato un certo fermento all’ombra della Dormiente. La storia è nota. Il bomber di Cava de’ Tirreni ha mostrato insofferenza e insoddisfazione per l’andamento della sua avventura con la maglia del Genoa, dove nonostante un buon avvio, ha finito per perdere il posto da titolare. L’ex attaccante giallorosso ha incaricato il suo agente Romualdo Corvino di sondare il mercato per mettersi alla ricerca di nuove opportunità e tra queste è spuntata anche quella di un possibile ritorno a Benevento.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia