Il Benevento si è messo in posizione d’attesa. Il club giallorosso aspetta innanzitutto offerte concrete per Francesco Forte che, a differenza di quanto accaduto sei mesi fa, considera sacrificabile, anche per offerte inferiori rispetto a quelle pervenute la scorsa estate (quando il Parma si spinse a proporre 2,5 milioni di euro).

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia