Situazione preoccupante per il Sannio in tema di infortuni sul lavoro, secondo l’Osservatorio del centro studi Vega Engineering. Tre incidenti mortali e altrettante vite perse nel 2022 e un tasso di incidenza sugli occupati che si attesta al coefficiente 37,1 con la conseguenza che il beneventano risulta essere il 43esimo territorio più pericoloso su 107 territori provinciali italiani monitorati.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia