L’Independiente ha lanciato l’ultimatum, ma il Benevento ha già deciso di mollare la pista che conduce a Tomas Pozzo. Dopo aver tenuto in piedi la trattativa per oltre un mese, il sodalizio sannita ha preferito alzarsi dal tavolo, evidentemente perché le priorità nel frattempo sono cambiate.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia